Romagna al Torneo delle Regioni

Durante le Final12 nazionali di Under 21, dal 30 maggio al 2 giugno, a Benevento, si svolgerà anche il tradizionale Torneo delle Regioni, riservato alle annate 2004 e 2005.

I convocati dell’Emilia Romagna si sono ritrovati questa sera a Rubiera per il primo allenamento di gruppo, prima della partenza in pullman per la Campania. Il rientro è previsto per la notte tra il 2 e il 3 giugno.

Lorenzo Martelli lascia il Romagna

La società Romagna Handball comunica la volontà del proprio tesserato Lorenzo Martelli di passare alla società Handball Merano.

In forza agli accordi in essere con il giocatore, il passaggio sarà definito a partire dalla stagione sportiva 2019/2020.

La società ringrazia Lorenzo per il contributo fornito sinora e che continuerà a fornire sino alle Finali Nazionali Under 21 che si svolgeranno a Benevento dal 30 maggio al giugno 2019.

Under 15 alle Finali Nazionali

Il Romagna Handball organizza la Cena di autofinanziamento in vista della partecipazione della squadra Under 15 ai Campionati Italiani di categoria.
Dal 2 al 7 luglio, infatti, i ragazzi di mister Simone Ferraresi saranno impegnati nell’emozionante kermesse tricolore a Misano Adriatico (Rn).
Tutti i tifosi e gli appassionati possono contribuire a questo evento, partecipando alla Cena organizzata per sabato 8 giugno, alla Cà de Borg, in via Bulzamini, 2 a Mordano.

Youth League U21 a Cassano

YOUTH LEAGUE MAIN ROUND Gruppo 1
Campionato Under 21 maschile
Giornata 1 – 25 aprile 2019

Merano-Romagna 32-24 (pt. 16-9)

Merano: Innerhofer, Linter, Casagrande 1, Dal Medico 4, Durnwalder 1, Eschgfaller 1, A.Freund 4, F.Freund 1, Gai 7, Dr.Glisic 2, Du.Glisic 1, Nagele, Prantner 6, Stamenkov 3, Visentin Luca 1. All: J.Prantner

Romagna:  Martelli, Fuzzi, Manduchi, Alpi 2, Amaroli 3, Babini 2, Bosi 3, A.Boukhris 8, Chiarini, Filipponi, Leotta, Luppi 2, Medri, Ricci, Rotaru 4

#FAENZAZZURRA: GRAZIE A TUTTI ! ! !

Le società Romagna Handball e Handball Faenza intendono ringraziare pubblicamente chiunque abbia aiutato in qualsiasi maniera alla spettacolare riuscita della manifestazione di mercoledì 10 aprile, ovvero la partita ufficiale della Nazionale Italiana di pallamano, contro la Slovacchia, al PalaCattani di Faenza.

E’ stato un momento storico per la nostra regione e, ancor di più, per il nostro territorio. L’evento ha registrato un’affluenza clamorosa, con oltre 4000 persone sugli spalti e un’esposizione mediatica senza precedenti per questo sport.

Pagine